giovedì 15 settembre 2016

#18App si tratta di un #Epicfail?

#18APP

Partiamo dai fatti: il MEF sul suo sito dove indica i provvedimenti presi con la legge di stabilità 2016
dice testualmente:
Cultura - vengono resi immediatamente utilizzabili dai Comuni 500 milioni per interventi di edilizia scolastica. Ai giovani che nel 2016 compiono 18 anni si attribuisce una Carta elettronica di importo di 500 euro, da utilizzare per l'ingresso a musei, teatri, cinema, mostre. Viene inoltre incrementato di 50 milioni di euro il Fondo per la concessione di borse di studio.
Questo è un fatto. Il secondo fatto è la predisposizione degli strumenti per l'erogazione. Infatti viene regolarmente registrato il sito 18app.it  tanto che la Presidenza del Consiglio dei Ministri incarica la Dr.ssa Bassi di registrare il dominio,  questo viene fatto il 3 Agosto 2016.


Domain: 18app.it
Status: ok
Created: 2016-08-03 10:53:56
Last Update: 2016-08-03 10:53:57
Expire Date: 2017-08-03

Registrant
Organization: Presidenza del Consiglio dei Ministri
Address: Via Della Mercede 96
ROMA
00187
RM
IT
Created: 2012-03-09 16:13:00
Last Update: 2012-03-09 16:13:00

Admin Contact
Name: Paola Bassi
Organization: Presidenza del Consiglio dei Ministri
Address: Via Della Mercede 96
ROMA
00187
RM
IT
Created: 2013-11-27 12:02:01
Last Update: 2015-12-22 08:36:43
 L'idea in fondo è semplice e potrebbe essere efficace ed innovativa, se partisse!, si è pensato di realizzare l'APP bonus 18 anni, che avrebbe dovuto essere attiva a partire dal 15 settembre 2016 su App Store o Google Play, fino a dicembre 2017. Attraverso questa nuova app, i neo maggiorenni nel 2016, avrebbero potuto spendere i 500€ del bonus cultura, ovviamente, presso le strutture che hanno aderito all’iniziativa. Il sito www.18app.it sarebbe stato un naturale punto di informazione ed integrazione, necessario per completare l'idea. Oltretutto anche il prerequisito di avere lo SPID per poter usufruire del Bonus non è una cattiva idea. Questo avrebbe avuto, se non altro, un doppio effetto benefico:
-avvinicire i 18 enni a questo strumento
-aumentare il numero degli uilizzatori dello SPID che sta attraversando momenti non facili 
Ma la vera novità è che ad oggi niente di tutto questo è stato attivato dal Governo. La speranza è l'ultima a morire, vero?
Posta un commento